Le puntine di maiale alla griglia hanno un gusto tutto siciliano e una preparazione rapida.
La macelleria Panarello oggi vuole condividere con una ricetta semplice da realizzare ma al contempo gustosa e ricca di sapori siciliani.

Le puntine di maiale sono le cosiddette costine di maiale.
E’ un tipo di taglio povero che però assume un gusto saporito se cotte nel giusto modo.
Si apprezzano particolarmente le puntine di maiale in padella, le puntine di maiale arrosto, le puntine di maiale al sugo, ma ciò che esalta al massimo il loro sapore è la preparazione delle puntine di maiale alla griglia.

Puntine di Maiale alla Griglia: prepariamo gli ingredienti

Per preparare le puntine di maiale alla griglia assicurati di avere questi ingredienti:

  • Puntine di Maiale: ti suggeriamo di provare le nostre. Sono buonissime e le spediamo in tutta Italia rispettando i tempi di consegna previsti
  • Sale
  • Pepe
  • Olio
  • Limone
  • Prezzemolo
  • Origano

Come puoi dunque immaginare dagli ingredienti semplici, la ricetta sarà molto facile da realizzare.

punti di maiale alla griglia (preparazione)

Puntine di Maiale alla griglia: l’importanza del Salmoriglio

Se vuoi preparare delle puntine di maiale alla griglia e vuoi sorprendere i tuoi commensali con un gusto diverso dal solito, un ruolo chiave lo ha il salmoriglio.

Il salmoriglio è una mistura di olio, limone e spezie varie. In Sicilia assume questo nome, mentre nel resto d’Italia viene chiamato pinzimonio.

Prima di passare a vedere come preparare le puntine di maiale alla griglia vediamo come realizzare il Salmoriglio.

Assicurati di avere una piccola ciotola nel quale verserai un po’ di olio.
Ricordati che il salmoriglio dovrà bastare per tutti i tuoi commensali, dunque assicurati di mettere olio a sufficienza.

Spremi un limone siciliano tagliandolo in due parti e fai cadere in succo in un bicchiere.
Versa il succo appena prodotto nella ciotola contenente l’olio, filtrandolo con una forchetta o con un colino a maglie strette in modo che i noccioli del limone non finiscano nella ciotola dell’olio.

A questo punto, prima di capire come cuocere le puntine di maiale alla griglia, versa prezzemolo tritato, aglio, origano, sale e pepe a piacere nella ciotola.
Mescola il contenuto con una forchetta e assicurati di avere un pennello da cucina per poter spennellare le puntine di maiale con il salmoriglio appena prodotto.

Ricordati di fare questa operazione prima di cuocere le puntine di maiale.
Il salmoriglio, o pinzimonio, aiuterà al carne a insaporirsi ulteriormente.

punti di maiale condite

Puntine di Maiale alla griglia: procediamo al cuocere la nostra carne

Adesso che abbiamo fatto insaporire le nostre puntine di maiale, procediamo a preparare la griglia.
Assicurati di mettere la griglia a circa 2 cm di altezza dalla brace qualche minuto prima di mettere le puntine di maiale cosicché la griglia si riscaldi a dovere.

Dopo  questa fase prendi le puntine di maiale ormai aromatizzate e ponile sulla griglia aspettando la cottura che preferisci.
Durante la cottura puoi spennellare le puntine di maiale con il salmoriglio rimasto aiutandoti con qualche rametto di origano.
Le puntine di maiale assumeranno così un gusto davvero incredibile!

Appena la puntina di maiale è leggermente abbrustolita all’esterno sarà pronta.
Ovviamente chiedi eventuali preferenze di cottura dei tuoi ospiti prima di toglierle dalla griglia e servirle.

Puntine di Maiale alla griglia: provale anche con il contorno di patate al forno

Noi ti suggeriamo di servire le tue puntine di maiale alla griglia accompagnate con delle patate al forno.

Tu basterà pelare le patate e tagliarle a tocchetti, aggiungere aromi a piacere e mettere nel forno in una teglia con burro e aromi per patate (se non sai quali usare chiedi a noi e ti suggeriremo le migliori spezie da aggiungere).
Per cuocerle ti basterà metterle nel forno preriscladato a 200° fino a quando le patate non risultare dorate o alla cottura che desiderate.

Quando le patate saranno pronte potrete unirle in un unico piatto con le puntine di maiale alla griglia

Questo sito potrebbe usare cookie, anche di terze parti ma non di profilazione, in quanto necessari al suo funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella informativa sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra informativa estesa Pagina Privacy e Cookie policy